Progetto di Tutoraggio

Siamo noi, gli studenti del Liceo di Ceccano che abbiamo dato disponibilità  per aiutare  i nostri compagni più piccoli  a studiare meglio, a rimettersi in paro, a prepararsi per i compiti. siamo i tutores, una delle più belle iniziative del Liceo di Ceccano, nata dall’idea di un’allieva, Giulia Giovannone, che chiese appunto alla scuola di poter rimanere il pomeriggio a scuola per aiutare i compagni in difficoltà.corso-dambrosio

Dall’idea, spontanea e generosa di Giulia, è derivato un vero e proprio sistema di aiuto con tanto di calendario e regole per l’accesso e per lo svolgimento delle attività. I ragazzi che avessero bisogno di aiuto infatti contattano i tutores direttamente grazie alla mail di cui ciascuno è dotato, secondo il calendario che è stato inviato ad ogni allievo e ad ogni famiglia.191747312-be9e7909-d71c-4e4d-a1ba-eea0f11711fd

Si può essere aiutati in tutte le discipline in orario sia antimeridiano, per le classi che terminano le lezioni alle 12,10 e alle 13,10, sia in orario pomeridiano, in un apposita area della scuola, destinata appunto alle attività libere dei ragazzi. Il servizio è una preziosa occasione per porre rimedio ad eventuali carenze e verificare la preparazione degli allievi ed è completamente gratuito.

Questa esperienza di aiuto ma di approfondimento e ripasso di quelle materie che andiamo ad insegnare,è molto importante per noi e per gli studenti carenti poiché fa instaurare un rapporto di coalizione che fa apprendere meglio quella disciplina,anche perché l’attenzione è diretta soltanto ad un alunno.senato

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s